Consigli e Newsletter

Consigli per vivere bene l’inverno con i rimedi naturali: aiutiamo l’apparato respiratorio

In inverno, i polmoni sono sicuramente l’organo che più degli altri può avere difficoltà. Naso, gola, bronchi, sono, infatti, il primo baluardo difensivo contro il freddo per cui le patologie più comuni in questo periodo dell’anno sono le malattie da raffreddamento, associate o a malattie effettivamente causate da freddo o a sindromi sostenute da reazioni allergiche. Per contrastare i primi freddi e, soprattutto, per drenare il corpo dall’accumulo di muco tipico dei raffreddamenti, la fitoterapia utilizza diversi rimedi naturali. Vediamone insieme alcuni.

Balsamica per fronte, naso e petto

Ricchissima in estratti questa pomata ha un ottimo effetto balsamico sulla respirazione. Applicata su petto e dorso, massaggiata un pochino tenendo poi la zona al caldo, aiuta a staccare il catarro (2 volte al giorno). Su gola, narici, fronte, aiuta a liberare il respiro. L’effetto espettorante di Eucalipto e Pino sono potenziati da Timo e Menta, antisettici e stimolanti del sistema immunitario.

Estratto idroalcolico

La Propoli proviene dal materiale resinoso che si trova sulle gemme di alcuni alberi (pioppo, betulla, ippocastano, pino…) e che le api più esperte raccolgono per igienizzare e cementare il loro alveolare.
L’estratto idroalcolico di Propoli ha una potente azione antibatterica, antivirale, immunostimolante, antinfiammatoria… E’ ottima per via orale in caso di mal di gola, mal di denti, gengive infiammate, in generale per le infezioni della bocca, delle prime vie respiratorie e per proteggere lo stomaco. Per uso esterno è ottimo come disinfettante e cicatrizzante.

Possiamo poi aiutarci preparando delle benefiche, calde e gustose tisane. Per ridurre la febbre e decongestionare le vie aeree è possibile usare un infuso di foglie di Menta piperita, Timo, Tiglio, Lavanda, Sambuco, Salvia (Tisana BUON RESPIRO)

Tintura Madre Sistema Immunitario

Con Echinacea, Rosa Canina e Propoli

Azione immunostimolante, protettiva e rinforzante di tutto l’organismo. Stimola e rinforza le difese immunitarie di grandi e piccini. Indicata per prevenire le malattie, in caso di immunodeficienza, in caso di raffreddori e indebolimento dell’organismo. N.B.: agitare prima dell’uso.

Tintura Madre Personalizzata

 

Se hai un problema particolare possiamo preparare su richiesta rimedi personalizzati di tinture madri nel limite degli estratti a nostra disposizione. Contattaci vi internet o via mail per spiegarci il tuo problema e studieremo appositamente per te la miscela più adatta alle tue esigenze e al tuo caso.

  • Ai primi sintomi di raffreddore, tosse di petto o catarro, fare dei fumenti con poche gocce di olio essenziale in acqua bollente aiuta a liberare naso e bronchi, e sembra persino che possa bloccare il diffondersi dell’infezione, sia che siamo in presenza di un batterio o di un virus.
  • L’olio essenziale di eucalipto è considerato un olio essenziale con effetto balsamico freddo, un effetto cioè rinfrescante, utile per liberare il naso ridurre gli stati febbrili e migliorare l’attenzione. Insieme a menta e  timo,  si possono preparare miscele indicate contro riniti, faringiti, laringiti, bronchiti, tosse, influenza e anche emicrania. Vi sono anche oli essenziali con effetto balsamico caldo cioè che diffondono note odorose calde ed avvolgenti. Di questi fanno parte lavanda, mirto, camomilla romana,  zenzero e legno di cedro.
  • Nel caso di febbre improvvisa può essere di grande aiuto l’olio essenziale di Limone: bastano poche gocce su un panno bagnato con cui fare impacchi freddi su fronte, nuca e polsi.

Iscriviti alla newsletter!

Se vuoi ricevere il nostro “consiglio del mese” approfondendo le tue conoscenze sul magico mondo dei fiori e delle erbe officinali iscriviti alla nostra newsletter.